Lettera due

Questa lettera doveva avere dentro il ponte di una nave, delle finestre grandi, un cuscino col tuo nome, gli occhi tristi, i piedi scalzi, due libri vicini, l’attaccatura dei capelli sulla nuca e tante altre cose belle e fantastiche o normali come il pane nel velluto, ma poi mi sono ricordata quanto mi sei stato sulle palle le ultime volte e ho cambiato idea.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ciccipuccimucci, eternal sunshine, sueños. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...